La via italiana all’hypnopop/glo-fi (Neon Indian, Memory Tapes, Geneva Jacuzzi, Washed Out solo per citarne alcuni) ha finalmente un nome: Cadeo. Phanny e Cezare sono un duo di provenienza geografica indefinita, ma con base operativa a Cologno Monzese nel fatato Palazzo dei Cigni. Cadeo è un misterioso progetto audiovisivo nato nel 2009 come esplorazione, smaliziata e incantata, dell'immaginario televisivo commerciale degli anni Ottanta. Ritmiche ridotte all'osso e arpeggiatori impazziti, colate di riverbero incandescente e vortici di melodie da dormiveglia, fanno da colonna sonora a un mosaico di citazioni dall'universo della tv privata e dalla cultura della "Milano da bere" intrappolate in una vecchia vhs impolverata. Ritornelli pop e jingle luccicanti si alternano a catabasi verso abissi ghiacciati. Una vecchia pubblicità con i suoi ammiccamenti soft-porn si trasforma progressivamente in un loop da incubo. I Cadeo presentano in forma di live show il loro Ep-dvd "Coloratissimo Megabazar", uscito sulla videolabel aaVV.

myspace.com/cadeopop
youtube.com/cadeopop