Se c’è un uomo dai mille talenti, quello è Richard Norris. DJ, producer, musicista, artista audio-visuale, talent scout, autore e giornalista dall’epoca pre-acid a oggi (dagli articoli per l’NME nell’87 alla biografia ufficiale di Paul Oakenfold). La sua è una carriera costellata da continui cambiamenti che lo vedono sempre in prima linea nel portare avanti nuove idee ed esaltare la diversità e l’innovazione. Amico e collaboratore di artisti come Genesis P. Orridge e Joe Strummer, nel 2010 Norris è in piena attività con tre progetti: Beyond The Wizard's Sleeve con l’amico Erol Alkan, il gruppo storico The Grid e il progetto solista The Time & Space Machine. Amante della psichedelia e ossessionato da tarocchi e numerologia, Norris riversa in TT&SM, secondo la formula delle annate a lui care (67-88-09), le tendenze più cosmiche, i ritmi disco, le derive krautrock e i groove balearici. Il primo album omonimo uscito quest’anno su Tirk Records è anticipato dai promettenti singoli Children Of The Sun, Zeitghost e You Are The One.

myspace.com/thetimeandspacemachine
ttasm.com