Bookmark and Share






Venerdì 28 e sabato 29 maggio dalle 18:00 alle 21:00, nella sala The Lab (Level -1) due appuntamenti speciali con una selezione dei più bei cortometraggi del Milano Film Festival
Opere ironiche, spiazzanti, surreali, (forse) solo apparentemente destrutturate.
Due ore di un cinema che si muove, incerto, tra armonie e ritmi sincopati.
Due ore di un cinema che vi terrà svegli a riflettere sull'esistenza di un senso, fino allo spuntare dell'alba.

Non c’è niente, da capire?
Visioni ipnotiche, surreali, ironiche. Da vivere.


programma venerdì 28 maggio





Terminus di Trevor Cawood, Canada 2007, 8’
Energie! di Thorsten Fleisch, Germania, 2007, 5’
Peloco di Christian Fisher, Germania 2001, 7’
What about the Bodies di Simon Ellis, Uk 2002, 7’
The Man Who Didn't Want to Know Anything Anymore di Marcus Bartos, Germania 2008, 15'
Calling 911 di Jan de Bruin, Paesi Bassi 2004, 6’
Another lost soul di Lyle Pisio, Canada 2006, 4’
Pleases Say Something di David OReilly, Germania 2009, 10’
Dr Jekyll and Mr Hyde di Paul Bush, Uk 2001, 5’
Lednikoviy period / Ice Age di Andrey Gryazev, Russia, 2009, 14'
Egotrip di di Urs Domingo Gnad, Germania, 2004, 3’
I.M. di Riccardo Russi, Italia 2002, 3’
Up and About Again di Maarit Suomi – Väänänen, Finlandia 2009, 9’
Socket di Patricio García, Brasile 2007, 10’
Just like the Movies di Michal Kosakowski, Austria 2006, 21’
Pornographic Apathetic di T. Arthur Cottam, Usa 2003, 6’
Phases di Marcus Young, Usa 2000, 4’
Revolutions per Minute di Alex Roper, Usa 2001, 3’

programma sabato 29 maggio



Hotel Tubu di Igor Buharov e Ivan Buharov, Ungheria 2002, 4’
Unknown Unknown(s) di Mark Boswell, Usa 2009, 13’
La ruta natural di Alex Pastor, Spagna 2004, 11’
Johnny’s Gone Forever di Pekka Sassi, Finlandia 2004, 1’
Contamination di Carl Stevenson, Uk 2002, 6’
The Tale of Little Puppetboy di Johannes Nyholm, Svezia 2008, 20’
Gravity di Nicolas Provost, Belgio 2007, 6’
458 nm di Jan Bitzer,Ilija Brunck,Tom Weber, Germania 2005, 6’
Abattoir di Marius Ektvedt, Uk/Norvegia 2005, 20’
Milos Tomic kao vo…di Milos Tomic, Serbia/Montenegro 2003, 2’
Disparait di Andrei Severny, Usa 2005, 5’
Patty, Short Film in Perverses di Matej Lavrenic, Roman Razman, Slovacchia 2007, 4’
Equestrian di Michael van Bakel, Olanda 2002, 4’
Galetten di John Hellberg, Svezia 2008, 22’
Adrift di Inger Lise Hansen, Norvegia 2003, 10’
Drake di Christoph Rainer, Austria 2006, 5’
Oby di Anja Perl e Max Stolzenberg, Germania 2003, 4’